Il giardino

L’impianto del parco risale alla costruzione dell’albergo nel 1878, i sentieri si snodano attraverso la proprietà permettendo di scoprire una grande varietà di piante e fiori provenienti da varie parti del mondo, che, grazie al microclima del Lago Maggiore, possono crescere qui rigogliosi.

Il parco, grazie alla passione e alle amorevoli cure profuse dalla proprietaria, offre ora durante tutto l’anno delle fioriture di piante e fiori. Mimose, camelie, azalee, rododendri, limoni, aranci, dalie, ortensie, gigli, agavi, gelsomini e molte altre specie appariranno ai vostri occhi passeggiando in questo piccolo parco e cercando gli angoli discosti.

La moltitudine di palme e la vegetazione lussureggiante fanno del parco un piccolo gioiello incastonato in una scenografia meravigliosa.